Diego Poli, capo pasticcere

Il nostro talentuoso capo pasticciere Diego Poli ha cucinato fin da quando era un ragazzino. Cresciuto in Versilia, Diego ha sempre avuto una passione per la cucina e ha seguito la sua passione, scegliendo una scuola secondaria alberghiera specializzata. Ha iniziato la sua carriera in cucina a lavorare nei mesi estivi nelle cucine degli alberghi in Versilia già da adolescente.

Con l'aiuto del professor Paganini, è entrato nel premiato ristorante La Magnolia dell'Hotel Byron di cui diventa executive chef, e dove ha il suo primo incontro con lo chef Andrea Mattei, premiato da Michelin. È stato lì al Magnolia dove Andrea e Diego hanno formato una squadra culinaria professionale e stimolante.

Dopo la sua stagione all’Hotel Byron, Diego ha deciso di approfondire le sue conoscenze nel campo della pasticceria. Ha continuato a lavorare nei migliori laboratori di pasticceria in Italia, imparando le basi di come fare cioccolatini e decorare torte. È poi tornato al catering al Piccolo Principe presso l'Hotel Principe di Piemonte di Viareggio. Dopo questa ricca esperienza culinaria, entra a far parte dello staff di Gherardi, una pasticceria di Massarosa. Lavorando a stretto contatto con Massimiliano Bettazzi, maestro pasticcere, Diego ha affinato la sua produzione di cioccolato e ha imparato l'arte pasticceria di alto livello.

Durante questo periodo, il suo interesse per la sperimentazione lo ha ispirato a seguire corsi e approfondire le sue esperienze con il lievito madre. È stato ispirato da ricette di chef come Rolando Morandin e MOF Francesi; ha anche seguito corsi per dessert gourmet e pasticcini con chef d'eccezione come Frederic Bourse e Davide Comaschi.

Affinando per molti anni le sue eccezionali capacità creative da pasticcere, Diego oggi tiene corsi di cucina, workshop e corsi nella scuola di cucina di Borgo, vicino a Siena.